mercoledì 13 febbraio 2013

CO2 Neutral! Dove Conviene :)

 Hola dolls!! :)
Oggi articolo eco-friendly prima di buttarmi nello studio di Botanica Farmaceutica! :)
Sono molto sensibile sull'argomento, infatti ho trovato su un blog questa iniziativa, che mi ha portato al sito promotore:
Vi riporto l'articolo presente come fac-simile (è richiesto per partecipare, di scrivere un articolo in cui si parla di quest'iniziativa); non l'ho modificato, perchè è perfetto cosi com'è. Da notizie importanti e dati fondamentali..Di cui vi riporto alcuni versi:

"Ogni nota musicale che scarichi, ogni fotografia che salvi e tutti i post che scrivi raccontano di te, accendono i ricordi, diffondono informazioni, esprimono sentimenti....
E occupano spazio, inquinano, contribuiscono a surriscaldare il pianeta!
E' difficile da immaginare ma le attività on line hanno conseguenze per nulla virtuali, non solo perché i pc sono fatti di componenti elettrici difficili da smaltire e si alimentano dalla presa di corrente domestica. Il problema maggiore infatti è rappresentato dai data center, enormi dispositivi che immagazzinano dati e spesso vengono alimentati a carbone, producendo CO2 in grande quantità. Greenpeace ha recentemente calcolato che nel 2020 Internet consumerà più energia di Francia, Germania, Canada e Brasile messi assieme ed ha perciò intitolato il suo ultimo rapporto: “Quanto sono sporchi i tuoi dati”.
Per dare un'idea, una mail produce dai 4 ai 19 grammi di Co2 e la gestione di un blog arriva a rilasciarne nell'atmosfera 3,6 kg in media all'anno, cifra destinata a salire in proporzione al numero dei visitatori...
Cosa possiamo farci? Possiamo chiedere alle grandi aziende del web, così potenti ed innovative, di avere comportamenti responsabili e diventare CO2UNFRIEND, per esempio investendo sulle energie rinnovabili e su strategie sostenibili nella gestione dei loro data center. Ad esempio, Google ha recentemente rinunciato a sistemi di condizionameno tradizionali per la sua server farm di St. Ghislain (Belgio), preferendo immissioni d'aria dall'esterno e sfruttando l'aria calda prodotta dai macchinari per riscaldare gli uffici e le case in prossimità.
Cosa possiamo farci, ancora? Seguire individualmente semplici regole ecologiche come preferire gli web hosting sostenibili, non lasciare i nostri pc in standby per ore ed ore, acquistare alimentatori a risparmio energetico, evitare di stampare i file e soprattutto usare il web come strumento di informazione per aumentare la nostra consapevolezza sulle problematiche ambientali.
Oltre alle attenzioni quotidiane contro gli sprechi, infatti, possiamo tutti compensare la CO2 prodotta dalle attività on line in una maniera semplice ed efficace: piantando un albero.
Un albero assorbe in media, secondo un calcolo prudente, 5 kg di Co2 all'anno, trasformandola in ossigeno. L'albero piantato per me da DoveConviene può vivere fino a 50 anni e compensare il mio blog per.... mezzo secolo!
Inoltre, grazie alla partnership con Iplantatree, DoveConviene mi assicura che l'albero sia piantato nel rispetto della biodiversità, in luoghi adatti (rimboschimento dopo eventi climatici gravi o dopo interventi umani scorretti) e con garanzie di trasparenza.
Posso anche vedere le foto dell'area che ho contribuito a riforestare!
Se vuoi informarti e aderire visita CO2NEUTRAL e diventa anche tu CO2neutral."
Perfetto. A mio parere se aiutiamo tutti nel nostro piccolo a proteggere il nostro pianeta, faremo la differenza!! Raccolta differenziata, elettrodomestici a basso consumo energetico, ecc.. tutte cose che ci aiutano a risparmiare in primis, ma anche a migliorare la nostra permanenza qui sulla terra!
Spero che la mia adesione a questo progetto venga accolta :)

Un abbraccio eco-friendly a tutti!
Noemi

Vogue Looks! n.1

Hola dolls!
Ho deciso di iniziare a caricare qualche lavoretto makeupposo qui sul blog :)
In realtà, ricevendo ogni mese Vogue e guardando quei look cosi sofisticati e ricercati, mi è venuta una voglia sfrenata di provarli a riprodurre tutti :)
Ok, ovviamente, riprodurli ed adattarli al mio viso...
Non sono mica 'na modella io!!

Cmq, si mi piaceva l'idea di indossare questi make up e vedere quanto potevo spingermi oltre alla fatidica soglia:"Noemi Drag Queen Level 1". 
A parte gli scherzi, 
la trovo un'idea carina, ma anche utile sia per me (mi alleno moltissimo cosi =p), sia per chi legge il mio blog, dove appunto troverà foto di look tratti dalla celebre rivista Vogue <3 

-----------------------------------------------
Capitolo 1.

La copertina di gennaio 2013 è ispirata a China Machado, fashion icon degli anni '50. Esotico e sofisticato.

 
La modella: Fei Fei Sun

 
Il mio look adattato al mio viso;
non mi posso permettere di fare linee cosi importanti sui miei occhi,
me li rimpicciolirebbe ancor di più!!
Cosa ho utilizzato:
Rossetto Rimmel Kate n.05,
Ombretto nero matte Sleek palette Ultra Matts II,
Fondotinta Sephora Idratante e Illuminante n.10 light,
Correttore Urban Decay 24/7 FBI,
Cipra MUFE HD,
Mascara Pupa Vamp nero.

 
 Faccia da "odiostaredavantiallobbiettivo"
Vi lascio ancora qualche immagine del trucco originale; se non avete gli occhi piccoli come i miei potete benissimo fare la riga di eyeliner spessa come la modella, però trovo che stia bene solo a chi, come lei, è asiatica. Infatti, su di lei risalta moltissimo ed è di forte impatto.


Secondo me è bellissima.. :)
Cmq.. spero vi sia piaciuta sia la mia versione più "normale" sia quella di Vogue!
Un abbraccio e alla prossima!
Noemi

sabato 9 febbraio 2013

Recensione BioPoint Dermocare Normalize Shampoo Anti-forfora!

Hola dolls :)
eccomi qui con una nuova recensione su un prodotto per capelli che, dico subito, ho amato alla follia!
Si tratta dello shampoo anti-forfora della BioPoint

Descrizione del produttore:
"Cute sana e capelli belli, leggeri e luminosi.
Uno shampoo che associa l’azione detergente a quella antiforfora grazie alla formula a base di Piroctone Olamine®, che deterge rallentando l’accumulo delle squame.
Liberi dalla forfora, i  capelli e il cuoio capelluto hanno un aspetto sano e pulito."

Packaging:
Pratica confezione con tappo che si apre premendo sul lato indicato. 

Inci:
aqua, sodium laureth sulfate, cocamide DEA, cocamidopropyl betaine, piroctone olamine, glycol cetearate, polyquaternium-22, sodium chloride, glycerin, styrene/acrylates copolymer, citric acid, disodium EDTA, parfum, hexyl cinnamal, cinnamyl alcohol, imidazolidinyl urea.

Ok. Pessimo inci. Però!! Questo shampoo l'ho usato solo per il periodo in cui avevo un problema di forfora passeggero.. ma ora vi spiegherò meglio..

Pao:
12 mesi

Quantità:
200 ml, usato con parsimonia mi è durato un po' più di un mese; io lavo i capelli ogni 2/3 giorni, quindi direi che di prodotto ce n'è :) 

Prezzo:
Io l'ho pagato scontato 6,50 euro; il prezzo pieno si aggira intorno ai 9 euro a seconda del posto dove lo trovate.. 
Ad esempio, all'IperSoap costava 8,70 euro circa; in altri posti ho visto che arriva a costare anche 10-11 euro.. 

Reperibilità:
Abbastanza facile da reperire, so che anche alcune farmacie lo vendono; CapelloPoint, mi sembra anche Acqua&Sapone..

Mie opinioni:
Con questo prodotto mi sono trovata molto bene. E' vero, l'inci non è meraviglioso, di solito sono piuttosto attenta al riguardo, ma avevo provato alcuni shampoo di varie marche "Bio" e la situazione non migliorava o mi increspavano i capelli rendendoli uno schifo! 
Lui invece, S.T.U.P.E.N.D.O! 
Io non ho generalmente grossi problemi di forfora; mi capita in alcuni periodi dell'anno di averne un po', credo per via di vari stress (ad esempio cambiamento di temperatura, periodo esami, ecc..). Non ho mai avuto però cute grassa o troppo sensibile. 
Cmq.. Ho utilizzato questo prodotto per un mese o poco più.
Ogni 2 giorni minimo, anche perchè lavando troppo i capelli si rischia di sensibilizzare troppo la cute e ottenere l'effetto contrario...
Fin dal primo lavaggio questo shampoo l'ho adorato!
Profumo delizioso, è cosi delicato, sembra di stare dal parrucchiere :)
La schiumetta che si formava era molto soffice e mi rendevo conto da subito che i miei capelli diventavano più morbidi. Ma a me interessava il risultato finale!! Più che schiuma e profumo, io dovevo togliermi quella fastidiosa forforina che mi spuntava ogni giorno appena ti toccavo i capelli!!

E, come promesso, dopo lavaggio, massaggio e balsamo, niente più forfora!
Usandolo di continuo ho visto che la forfora è diminuita sempre più, fino a scomparire del tutto! Evvai!! :)

Piccola annotazione: non avendo appunto i capelli grassi non so se già in un mese aiuterebbe a migliorare la situazione, magari in un lasso di tempo un po' più lungo si!

Rapporto qualità/prezzo:
Beh, io odio dover spendere troppi soldi per balsami o shampoo, non sono una taccagna, però a vedere certi prodotti mi viene una sorta di istinto di protezione materna verso il mio portafoglio. Questo prodotto mi ha aiutato molto, l'ho pagato ad un prezzo ragionevolmente basso, quindi direi di si!
Vale i soldi che ho speso!
Ovviamente se avessi dovuto comprarlo a 10 euro, avrei continuato la ricerca saltandolo a priori! (anche se funziona!)

Consiglierei questo prodotto?
SI! Lo consiglierei a chi ha un problema di forfora come me, quindi passeggera (non so come si comporta su capelli normalmente soggetti a forfora); ovviamente non dovete essere schizzinose, non guardate l'inci! Se volete a tutti i costi che l'inci sia perfetto, beh.. di sicuro non spenderete 6 euro.. ma almeno il doppio..  Quindi si, si, si! Promosso! :) 

-----------------------------------
Questo prodotto è entrato dritto dritto nella mia TOP per la cura dei capelli, 
forse più in là farò un post a riguardo.
 
Piccola parentesi:
sto davvero pensando di aprire il canale Youtube!
Avrei un sacco di idee che mi ronzano in testa,
l'unica cosa che mi manca il tempo!
La prossima settimana ho ben 2 esami universitari...
Che bello eh??
-.-
 
Cooooomunque!
Vi auguro buona domenica!
Un abbraccio,
Noemi

sabato 2 febbraio 2013

Preferiti di Gennaio 2013! :)


Hola dolls! :)
Come procede la vita?
A me abbastanza bene, a parte l'ansia degli esami -.-

In questo post, voglio condividere anch'io i miei prodotti preferiti del mese; infatti, trovo che sia utile scambiarsi più pareri possibili su vari argomenti.
Si possono scoprire sempre cose nuove e ovviamente, ci aiuta ad uccidere (metaforicamente parlando) il nostro portafoglio! :)

Parto subito con i prodotti di make-up che più ho utilizzato ed apprezzato a gennaio.

Viso:
Maybelline BB Cream Dream Fresh-> bbcream fantastica! inci schifoso ovviamente, ma è stata una mia valida alternativa al fondotinta durante le giornate particolarmente fredde. Facile da applicare; il colore si adatta perfettamente alla mia pelle (tonalità medio-chiara).

Shadow Insurance Too Faced-> il mio alleato più prezioso! ormai sono tre anni che lo utilizzo sempre, sempre, sempre. :) Appena lo finirò (cosa molto ardua visto che durano un'eternità!!), ho già l'altra scatolina che mi aspetta!! L'ombretto dura tutto il giorno perfettamente; ho visto che la durata si protrae anche al giorno successivo, se come me, siete delle pigrone che non si struccano (ora non commetto più questo peccato, lo giuro!)

Occhi:
Urban Decay 24/7 waterproof liquid eyeliner "Perversion"-> è entrato nella mia top dei prodotti più utilizzati. Fin da subito infatti si è mostrato ottimo anche per quando non avevo molto tempo per truccarmi.
Una riga di eyeliner, un po' di mascara e viaa!
Il pennellino di cui è dotato, è particolarmente preciso e facile da utilizzare!
Una manna dal cielo :)

Pupa Mascara Vamp n.400-> colorato (viola) e molto carino! Il risultato finale dopo 2 passate di questo mascara è davvero d'impatto! alla luce del sole infatti, le ciglia sono lunghe e volumizzate (non eccessivamente), ma soprattutto.. VIOLA! eheheh :)

Labbra:
BeUp Lovely Lipstick n.01-> rosso acceso su base gialla. Davvero un ottimo rossetto per il suo rapporto prezzo/qualità. Non è molto lucido ne particolarmente idratante, ma dura abbastanza. L'ho pagato 3,90 euro; appunto, è economico e molto carino! Ma non vi aspettate un Mac come durata e stesura!
Rimmel Lasting Finish By Kate n.05-> un fucsia davvero adorabile!! consigliato perfino dalle amanti del bio, questo rossetto sicuramente è stato una bellissima scoperta! sia come colore che come stesura e durata! Credo che farò un post dedicato a lui <3
Revlon lipstick n.386 "Garnet Chrome"-> per lui spenderò solo una parola: INDESCRIVIBILE! :) ehehe
Il colore è molto simile a quelli della mia WishList :)

 Pennelli:
Mac 217-> famosissimo pennello da sfumatura della ultra-famosissima marca di make-up. E' un pennello unico. Lo si usa per qualsiasi cosa. Anche per far il solletico al partner se vi va :)
Zoeva Buffer Brush-> fa parte del set  Zoeva che mi aveva regalato il mio ragazzo l'anno scorso per il mio compleanno. Lo uso principalmente per applicare il fondotinta, ma anche per sfumare bronzer e blush :) davvero un ottimo pennello!
Smalti:
vi lascio solo le foto e i nomi, a breve creerò un post apposito dove vi recensirò tutti gli smalti che possiedo :)




SinfulColors professional "Hazard" n.952

ShineTech GelLike Deborah n.01






Pupa Glitter NailPolish (da sx a dx)

n.817 argento;
n.820 oro;
n.825 verde;
n.824 blu;
n.821 rosso.

Pupa Holographic NailPolish n.033
(il primo a sx)




---------------------------------------------
Ok i miei preferiti del mese per quanto riguarda il make-up sono loro :)

Le due canzoni preferite sono:
Cosmic Love - Florence and the Machine
Diamonds - Rhianna
 
 Libro del mese:
I Tredici Fiori della Guerra - Geling Yan

Film del mese:
Django - Quentin Tarantino

-----------------
Spero di leggere altri post dei preferiti su altri blog :) 
Vi mando la buonanotte :)
un abbraccio,
Noemi